Test Di Ognuno Di Noi

La maestra di spelling italiano Quanto deve costare un corso di scrittura servono

Voglio accentuare il pensiero dell'atmosfera di una lezione e quei metodi che aiutano "sistematicamente e gradualmente entrare nel bambino nella musica, essere connessi a esso" (N. L. Grodzenskaya). I metodi di Activization, li chiameremo così, può essere il più vario - la cosa principale - per svegliare l'attenzione da bambini e l'immaginazione, promuovere l'origine di amore alla musica e la sua comprensione.

Per la comunicazione "di Musica" soggetta - uno dei concetti centrali. Questo prima di tutto l'interazione dell'insegnante e gli scolari che hanno la colorazione emotiva e notevole speciale. La comunicazione a una lezione della musica può esser definita e come l'attività creativa comune di scolari e l'insegnante diretto su rivelazione della manutenzione vitale della musica, l'esperienza delle relazioni morali lo inserisce.

Capendo un problema di sviluppo di percezione musicale, l'insegnante in ogni parte di tutta la professione persuade bambini ad ascoltare la musica suonante. Solo quando i bambini sentiranno e realizzeranno il carattere della musica, per esprimerlo nell'attività creativa, le abilità acquisite e le capacità faranno buono a sviluppo musicale.

Secondo la mia opinione, questa sonata racconta su quel momento nella vita del compositore quando l'amore arrivò severamente con esso. È afflitto. Ma le speranze che tutto passerà, e incontrerà ancora la persona di chi sarà felice. (Burakova M)

Io spesso pratica lavori scritti, certe composizioni su soggetti musicali (particolarmente nelle classi più anziane). Le riflessioni indipendenti di scolari devono esser accuratamente preparate dai loro pensieri, a percezione creativa una direzione certa deve esser messa a non costringere l'immaginazione di bambini, non limitare la loro riflessione associativa.

La creatività di bambini è basata su impressioni musicali lucenti. Ascoltando la musica, il bambino sempre sente non solo che contiene in lei che è messa in lei dal compositore (e, certamente, l'esecutore), ma anche che sotto la sua influenza è nato nella sua anima, nella sua coscienza, che è questo crea già la sua immaginazione creativa. Dunque, il lavoro ascoltato dà adito in esso a una lega difficile della manutenzione oggettiva della musica e la sua percezione soggettiva. La creatività dell'ascoltatore si unisce a lavori del compositore e lavori dell'esecutore!

La musica è inondata con dolore, dolore, sogni irrealizzabili. Forse nella sonata è detto su amore non ricambiato del compositore? All'inizio ancora alimenta alcune speranze, ma più vicino alla fine gradualmente si smorzano. Anche 1 parte viene a una fine con una disperazione. (Erokhova L.)

Il desiderio di introdurre le idee e i sentimenti non può apparire a bambini se non c'è interesse per una lezione e per la musica in generale. L'insegnante deve creare l'atmosfera di fiducia, benevolenza - la conversazione e le discussioni all'iniziativa di bambini si alzano a lezioni quando a loro il desiderio di esprimere quando si sentono la necessità di comunicazione con l'insegnante si sveglia.

La creatività solo indipendente di bambini a una lezione li sveglierà le capacità di sonnellino. Pago ai generi di attività che sviluppa la vena creativa nel bambino molta attenzione. Alle lezioni aspiro su una fila con udienza della musica e l'esecuzione vocale e corale a dare un posto importante a un'intonazione di plastica, un'improvvisazione, una musica d'interpretazione di strumento, una drammatizzazione.

L'immaginazione a bambini, età scolare particolarmente più giovane, di regola, i "quadri musicali e lucenti, vivi" ascoltano con piacere, e il più spesso gli chiedo di ascoltare ciecamente per non distrarre e vedere la musica nell'immaginazione.

La mia supervisione sopra bambini mi costringe a dubitare di correttezza di opinione molto diffusa in pedagogia musicale come se i bambini acquisiscano la musica di programma, che la musica che non ha titoli di programma più facili fortemente. Penso che facilmente acquisiscono non la musica di programma, ma i titoli di programma. In questi casi il programma non solo non fa la percezione musicale attiva di bambini, ma spesso la paralizzerà.

Queste sono solo alcune forme di comunicazione di bambini con la musica che sono puntati allo sviluppo d'immaginazione creativa, su sviluppo di percezione di un'immagine musicale, e attraverso esso - su percezione di aspetti diversi di vita.